Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 44

Come potrebbe essere una Ford, oggi, nel campionato mondiale di rally. Questo, almeno, è quello che si è chiesto il giovane designer Ken Nagasaka, che ha immaginato un'ipotetica RS160 Rally Concept con l'idea di far tornare la Ford ai grandi fasti delle  competizioni WRC. Parliamo di un modello molto specialistico come a suo tempo fu la piccola "bomba" RS200.

Velocissima e potente grazie al motore 1.6 4 cilindri turbo montato in posizione centrale, la RS160 rispetterebbe gli attuali regolamenti FIA. Prevedibilmente il modello di serie sarebbe un'auto di promozione e di "immagine" ma senza pensare ai grossi numeri. Ciò ha consentito di studiare delle soluzioni tecniche che consentono di ottimizzare le prestazioni. Un esempio è offerto dagli sfoghi d'aria dietro i parafanghi che aumentano la deportanza, il grande alettone di coda e l'intercooler collocato sul tetto, per un più efficace raffreddamento.

Read more

Sebbene probabilmente non è destinato a cambiare il corso della storia delle auto, lo specchietto retrovisore digitale che ci è stato proposto da Cadillac verrà ricordato forse come uno dei piccoli passi fatti dall'uomo per un utilizzo più pratico e sicuro. L'idea di utilizzare una telecamera posteriore e un display al posto del classico specchietto in vetro non è del tutto nuova. Audi già l'ha usata nelle auto da corsa e ne ha anche annunciato l'arrivo sulla R8 e-Tron nel 2015. La nuova tecnologia Cadillac vedrà invece la lucenel 2016 sulla CT6, una nuova ammiraglia americana di lusso destinata a sfidare Audi A8, BMW Serie 7 e Mercedes Classe S.

Secondo Travis Hester, ingegnere capo del progettoCadillac CT6, il nuovo specchietto virtuale offrirà una visuale "simile solo a quella di una cabriolet con tetto aperto", ma senza i punti ciechi creati dai montanti, dal tetto, dai poggiatesta o dagli stessi passeggeri. Il sistema della Cadillac CT6 utilizza una telecamera posteriore ad alta risoluzione che invia il segnale video ad undisplay TFT-LCD da 1.280x240 pixele 171 ppi posizionato come sempre nella parte alta e centrale del parabrezza. L'immagine dovrebbe risultare piùchiara e priva di riflessi, anche per il fatto che l'obiettivo della telecamera viene ricoperto con uno speciale rivestimento idrorepellente. 

Read more

Guidare dei veicoli alimentati da energia elettrica potrebbe ridurre del 70% la percentuale di decessi causati dall'inquinamento atmosferico. Ciò emerge da un'analisi condotta dall'università del Minnesota e pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences. Invece, passare da auto a benzina a quelle alimentate a etanolo derivato dal mais o a energia elettrica ricavata dal carbone, potrebbe fa aumentare i decessi fino all'80%. L'indagine prende in esame il ciclo di vita dei veicoli convenzionali e alternativi e il loro impatto sulla salute pubblica.

I ricercatori hanno proceduto alla valutazione del cambiamento delle concentrazioni di 2 importanti inquinanti, il particolato e l'ozono troposferico, in base al tipo di alimentazione dei veicoli. Hanno poi esaminato sia le emissioni delle auto sia quelle generate per produrre carburanti ed elettricità. 

 "Lo studio - come ha spiegato Chris Tessum, uno degli autori - dimostra l'importanza dell'energia elettrica pulita, ad esempio da gas naturale o fonti rinnovabili, nel ridurre sostanzialmente gli impatti negativi del trasporto sulla salute". "Il nostro lavoro mette in evidenza la necessità di guardare al ciclo di vita della produzione di energia e il suo uso, non solo a ciò che esce dagli scarichi. Se ignoriamo le emissioni a monte per la produzione di carburanti ed elettricità, sottovalutiamo l'impatto del trasporto sulla qualità dell'aria".

Read more

Accessori, prezzi alle stelle per i fari

Venerdì, Dicembre 19, 2014 0:00

Prezzi davvero alle stelle per gli accessori auto. Si va dai 340 euro spesi per i due fanali della Panda, ai 3.200 euro di quelli dell'Audi A3 o della Hyundai iX35. Si passa per i 2.400 della Peugeot 208, Land Rover Evoque o Citroen C4. Il punto più alto lo tocca la Mercedes Classe S coupé, i cui proiettori Intelligent Light System LED assistente vista notturna con Cristalli Swarovski costano ben 6.000 euro. In alcuni asi estremi, dunque, il prezzo degli accessori può anche arrivare a costare il 20% del valore complessivo dell'auto. Dat-Italia (società specializzata nelle valutazioni dei veicoli usati e calcolo dei costi di riparazione) ha elaborato l'elenco completo del 'caro-fanali' dividendolo in tre tabelle (una per le supercar, una per le 50 auto più vendute in Italia e una per le Top Ten). 

Antonio Coppola, direttore generale di Dat Italia, ha dichiarato:

"Le case automobilistiche si sforzano sempre più di introdurre innovazione e nuove tecnologie nei veicoli per migliorarne le prestazioni, renderli più sicuri, confortevoli e anche più economici. Talvolta però gli investimenti di ricerca e sviluppo sono rivolti a seguire le esigenze di mercato e le mode che non sempre vanno nella direzione di una migliore efficienza economica per chi acquista l'auto''.

Read more

Lamborghini Huracan, il tuning di DMC

Venerdì, Dicembre 19, 2014 0:00
in Tuning

Dopo averci fornito un'anteprima nello scorso mese di luglio, DMC ci mostra delle nuove immagini della supercar elaborata di Sant'Agata Bolognese, la Lamborghini Huracán. La livrea appare ora in verde acceso e dispone di un body-kit aerodinamico completo. All'anteriore abbiamo due nuovi spoiler e appendici aerodinamiche che si adattano bene al paraurti rivisto.

Il profilo si caratterizza invece per delle minigonne laterali accentuate che, insieme ad un nuovo diffusore posteriore, migliorano l'aerodinamica della Huracan. Al retrotreno svetta il grande alettone che può essere regolato su 3 diverse angolazioni e installato sul cofano motore re-ingegnerizzato. Per quanto riguarda il reparto ruote, DMC ha dotato la Lamborghini Huracán di un nuovo set di cerchi in lega forgiati da 20 e 21 pollici con degli pneumatici da 245/30 R20 e 325/25 R21. Per quanto riguarda l'elettronica è stata installata un nuovo sistema elettronico di controllo della pressione e un sistema di scarico nuovo di zecca. In questo modo la potenza aumenta sino a 630 CV di potenza.

Read more

Audi annuncia la sua nuova RS 3 Sportback, dotata di un potente motore turbo a cinque cilindri da 367 Cv (270 kW) e 465 Nm di coppia capace di spingere la vettura fino ai 280 chilometri orari (a richiesta) con uno scatto da 0 a 100 km/h che avviene in 4,3 secondi.

Ulrich Hackenberg, Membro del Consiglio di Amministrazione di AUDI AG per lo Sviluppo Tecnico, ha dichiarato:

“In casa Audi i motori a cinque cilindri vantano una lunga tradizione. Negli anni 80 hanno consentito ad Audi di affermarsi come marchio sportivo sia negli sport motoristici sia nella produzione di serie. Con la nuova Audi RS 3 Sportback presentiamo adesso un nuovo stadio evolutivo di questa tipologia di propulsori, che rende il cinque cilindri da 2,5 litri il più potente motore di serie montato nel pianale modulare trasversale”.

Il cambio è S tronic a sette rapporti, capace di eseguire degli innesti più rapidi rispetto al modello precedente e che trasmette la potenza del motore 2.5 TFSI alla trazione integrale permanente quattro. La trazione opera con una ripartizione selettiva della coppia sulle singole ruote e si avvale di un software intelligente essendo concepita per consentire il massimo divertimento al volante. La carrozzeria è più bassa di 25 millimetri. A richiesta la vettura può montare i cerchi da 19 pollici. Il nuovo modello sarà disponibile i presso le concessionarie per l’estate 2015.

Read more
La nuova Mercedes CLA Shooting Brake, station wagon dalle forme molto ricercate è stata oggetto delle attenzioni del tuner RevoZport.
La CLA Shooting Brake realizzata dalla factory di Hong Kong ha ricevuto un completo bodykit estetico-aerodinamico che comprende all'anteriore un nuovo splitter e profili aerodinamici che sono dedicati alle prese d'aria del paraurti. Il tutto realizzato in fibra di carbonio.La zona posteriore presenta ora un nuovo diffusore d'aria che ospita ora l'impianto di scarico sportivo in acciaio inox, mentre la vista laterale sfoggia delle minigonne di nuova concezione e un set di cerchi in lega speciali.
 
Sul fronte delle prestazioni, il pacchetto chiamato RZA-290 consente alle versioni CLA 200 e CLA 250 di sprigionare una potenza fino a 290 CV. La versione di punta CLA 45 AMG riceve un kit di elaborazione meccanica chiamato RZA-450 che è invece capace di aumentare la potenza del motore 2.0 litri Turbo di origine Mercedes da 350 a 450 CV.
Read more

Bridgestone Blizzak LM001

Giovedì, Dicembre 18, 2014 0:00

Bridgestone ha deciso di arricchire la sua linea di pneumatici invernali con il lancio delle Blizzak LM001, ovvero delle speciali ruote realizzate utilizzando le più avanzate tecnologie e che sono dotate di unaspeciale mescolae di unbattistrada a lamelle, che sono capaci di regalare resistenza ed un'elevata sicurezza qualora si percorrano tracciati bagnati, innevati o ghiacciati.

Questi pneumatici sono stati sviluppati sulla pista di collaudo Bridgestone, che si trova nel nord della Svezia e risultano pertanto ideali anche nelle più difficili condizioni invernali, sebbene offrano anche delle elevate performance pure sull'asfalto asciutto, assicurando ai passeggeri un comfort elevato senza però dimenticare di ottimizzare le prestazioni della vettura su cui sono montati.

Ancora sono in grado di massimizzare le prestazioni dell'auto proponendo sia un miglior comfort di marcia grazie alla bassa rumorosità di rotolamento, senza però dimenticare delle ottime doti di tenuta sia su strada asciutta, che su asfalto bagnato, in modo da fare una buona presaanche in caso di neve per mezzo di una migliore compressione delle neve stessa. Le giunzioni arrotondate degli spigoli dei tasselli permettono unimmediato drenaggio dell'acqua sullo pneumatico quando si percorrono le strade bagnate o piene di fango e neve sciolta, per garantire la massima sicurezza.

Read more

BMW X1, la foto spia

Giovedì, Dicembre 18, 2014 0:00

Una nuovo foto spia mostra quello che è il prototipo della nuova BMW X1 con meno dettagli nascosti. Il nuovo Suv compatto della casa tedesca si avvicina alla fine dei test dinamici su strada che lo condurranno su strada e alla presentazione che avverrà al Salone di Francoforte 2015.

La vettura dovrebbe basarsi sul nuovo pianale modulare UKL che già equipaggia vetture come la nuova generazione della Mini o la BMW Serie 2 Active Tourer, la prima BMW della storia a trazione anteriore. La nuova BMW X1 per la prima volta proporrà su un Suv dell'Elica un sistema di trazione anteriore senza dimenticare la trazione integrale BMW xDrive. La nuova BMW X1 F48 mostrerà così un'offerta di motori inedita, con il debutto del motore tre cilindri TwinPower Turbo già visto sulla Active Tourer e poi di recente anche sulla BMW Serie 2.

La nuova BMW X1 mostra degli sbalzi ridotti e che sono stati pensati per migliorare l'abitabilità interna grazie per mezzo di un passo probabilmente allungato rispetto all'attuale. Il posteriore si mostra invece più verticale rispetto all'attuale, che propone una coda più muscolosa rispetto a quella attuale. Tutto ciò consentirà di migliorare la praticità della vettura, abbinando alla nuova abitabilità interna anche un bagagliaio più ampio e spazioso.

Read more

La Lambretta che diventa un monumento

Giovedì, Dicembre 18, 2014 0:00

Rappresenta sicuramente un simbolo inossidabile ed un momento all'ingegno e alla creatività, senza dimenticare la capacità tecnica di innovare e conquistare. Parliamo dell’omaggio che Segrate ha deciso di rendere alla Lambretta, inaugurando, sulla rotatoria di via Piaggio, una delle porte della città, quello che rappresenta un monumento alla due ruote che davvero ha fatto la storia del nostro Paese.

L'installazione rappresenta un omaggio al modello 125 presentato al Salone del Ciclo e Moto del 1952. Presenti, tra gli altri, all'inaugurazione anche Vittorio Tessera, uno dei massimi esperti di Lambretta e ideatore del museo dedicato ad essa. 

Read more

Pagina 5 di 123

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.