Stampa questa pagina

Chi russa provoca più incidenti stradali, ecco il nuovo studio

Vota questo articolo
(0 Voti)
Mercoledì, Maggio 28, 2014 0:00

Sebbene possa destare una certa curiosità, la notizia che vi proponiamo di seguito è sicuramente seria. Sembra che le persone che russano abbiano maggiori probabilità di causare un incidente stradale. Lo dicono i numeri. Appare chiaro che la principale causa dei sinistri rimanga la distrazione e che due incidenti su cinque siano causati dal sonno disturbato. Solo nel 2012 abbiamo avuto ben 186.726 sinistri con delle lesioni a persone. Parliamo di 512 incidenti al giorno, con 10 morti e ben 725 feriti.

A mettere in luce questi dati è l'Istituto Stomatologico Italiano di Milano che mette in guardia sul fatto che il russare sia molto comune, andando a colpire circa il 505 della popolazione adulta. Esso potrebbe anche essere un sintomo di una malattia vera da prevenire e curare e che molti sottovalutano. Il dottor Fiorenzo Bertoletti, che guida il team multidisciplinare dell’Istituto Stomatologico Italiano per lo studio e la cura del russamento e delle apnee notturne ostruttive, ha dichiarato:

 

"Il russatore è solitamente ignaro dei possibili scompensi psicofisici a cui potrebbe andare incontro e difficilmente si rivolge al medico per la prescrizione di una terapia. In realtà le conseguenze del russamento, associato alle apnee, sono svariate e in alcuni casi pericolose per la salute". 

 

Gli effetti collaterali spaziano dallo stress alla stanchezza diurna, passando per la sonnolenza cronica fino a comprendere anche delle patologie più gravi come l'ipertensione arteriosa, delle malattie cardiovascolari o anche l'ictus. 

 
Letto 831 volte