In seguito all'infelice esperienza della Veyron, della quale sono stati prodotti 450 esemplari con una perdita di 4,95 milioni di euro per ogni auto venduta, Bugatti starebbe pensando ad una svolta, pur restando però nel settore delle hypercar ad altissime prestazioni. Come già aveva già anticipato Wolfgang Schreiber, presidente della Bugatti, la marca 'top' del Gruppo Volkswagen avrebbe elaborato i piani ed i progetti tecnici per un modello che andrà a sostituire la Veyron e che consenta il rilancio di questo brand.

I rumors che sono giunti dall'azienda e che sono relativi ad una inedita Bugatti ibrida, parlano di una vettura capace di superare le prestazioni della Veyron Grand Sport Vitesse da 1.200 Cv.

Un portavoce di Bugatti ha fatto sapere che questa vettura ''non sarà meno eccitante della Veyron perché i nostri clienti hanno certe aspettative''. Si parla così di una variante da 1.500 Cv del 16 cilindri Bugatti, riprogettata in modo da abbassare le emissioni e al contempo sfruttare la sezione elettrica per incrementare sempre più le prestazioni.

Coloro che hanno acquistato una delle 375 McLaren P1 prodotte, probabilmente avranno ricevuto da McLaren un'interessante notizia. La Casa ha infatti inviato ai clienti della hypercar ibrida quello che è il primo bozzetto ufficiale della P1 GTR. Parliamo del nuovo modello da competizione che sarà proposto solo ai pochi e fortunati guidatori in possesso della P1 stradale.

La vettura, tuttavia, non sarà omologata per la circolazione stradale e non correrà in nessun campionato. Essa rappresenterà soltanto la massima espressione del progetto P1, da guidare nel corso degli eventi in pista nei quali saranno visibili quelle che sono le sue immense prestazioni. Parliamo di una belva da 1000 CV, con delle modifiche radicali che vanno dagli pneumatici slick all'aerodinamica, com'è visibile guardando solo il grosso alettone posteriore e il diffusore. Le appendici sono ancora più estreme rispetto a quelle viste nella categoria GT3, mentre il powertrain ibrido della P1 GTR potrebbe, come detto, raggiungere quota 1.000 CV. Ancora non sono stati resi noti il prezzo e il numero di esemplari previsto. 

Galpin Auto Sports ha mostrato la sua supercar Ford GTR1 alla recente mostra che ha avuto luogo a Pebble Beach. Progettata e sviluppata dalla sezione di macchine veloci del più grande rivenditore al mondo di Ford, la GTR1 è basata sulla edizione limitata del modello Ford GT, costruito tra il 2004 e il 2006.

La Ford GTR1 indossa un corpo in alluminio creato da SoCal Fabricators Cars Metalcrafters. Non mancano tutta una serie di elementi di illuminazione posteriori che sono stati ben insieriti nella vettura insieme ai fari LED. L'auto è cinque centimetri più larga della normale standard Ford GT e sarà disponibile in fibra di carbonio per i clienti che desiderano possederne una variante ancor più leggera. Sotto al cofano abbiamo un motore twin-turbo V8 5.4 litri che mette fuori circa 1038 CV e coppie di 1000nm. Galpin dice anche che la GTR1 può volare da ferma da 0 a 100 km / h in 3,1 secondi e supera la velocità massima di 360 km / h.

Per farla poi smettere di correre all'impazzata, Galpin l'ha dotata di un set di freni da corsa personalizzati con rotori in carbonio bloccati da pinze Brembo a 6 pistoncini. L'interno della GTR1 presenta un quadro strumenti lavorati in alluminio, sedili avvolgenti e un sistema audio McIntosh. Mentre il Ponte premio di pelle Weir nel prototipo è stato declinato in blu Sateen Marine, gli acquirenti saranno in grado di scegliere il colore degli interni a seconda dei propri gusti.

Inizialmente, solo sei Galpin Ford GTR1 saranno prodotte e secondo quanto riferito dalla società nel complesso non ci saranno più di un totale di 24 unità prodotte. I prezzi? Bhè, siate pronti a sborsare oltre un milione di dollari per questo potente gioellino.

In attesa dei nuovi modelli che saranno frutto dell'alleanza con AMG, arriva anche la Vanquish Carbon Edition, capace di richiamare l'attenzione su una coupé dal fascino davvero straordinario. Vediamo così, in alcune immagini e riprese notturne, quella che sono delle livree bianche o nere e dei particolari che la rendono ancora più bella e desiderabile. Si scorgono così gli elementi del frontale, i fregi laterali con la classica presa d'aria lungo i passaruota anteriore e l'estrattore da cui gli scarichi fuoriescono. Tali particolari, insieme con gli specchi retrovisori sono stati realizzati in carbonio, mentre i cerchi in lega a 10 razze con finitura in nero lucido conferiscono ulteriore classe.

La fibra in carbonio non può mancare nemmeno nell'abitacolo, visto che si tratta della Carbon Edition, come recita una sigla impressa sui brancardi laterali del telaio. Tale materiale prezioso viene poi impresso sulla console centrale ed anche nei paddles dietro il volante. Sotto il cofano abbiamo un motore V12 da 6 litri capace di erogare ben 576 CV e 630 Nm di coppia massima, con una trasmissione automatica ad 8 rapporti, mentre l'accelerazione impiega 3,6 secondi per passare da 0 a 100 km/h.

Arriva finalmente nella sua versione stradale Vencer Sarthe 2015, una supercar che sarà venduta ad un prezzo di 270.882 euro tasse escluse e che presenterà ben 100 particolari aggiornati rispetto al prototipo che è stato presentato nel corso del Top Marques di Monaco nel 2012. Tra i diversi aggiornamenti, abbiamo un nuovo cofano motore ed una linea dei montanti posteriori modificata, ma anche un alettone posteriore dinamico e nuovi splitter anteriori che vanno a migliorarne la tenuta su strada.

Abbiamo poi nuovi interni in fibra di carbonio con sellerie in pelle ed alcantara, senza dimenticare un inedito impianto di infotainment. La vettura si basa poi su un telaio realizzato appositamente e che viene abbinato ad un motore otto cilindri da 6.3 litri con compressore volumetrico. La potenza massima sviluppata dalla vettura è di 622 cavalli a 6.500 giri, mentre il picco di coppia di 838 Nm viene raggiunto a 4.000 giri al minuto. La supercar scatta da 0 a 100 chilometri orari in 3.8 secondi e tocca i 326 chilometri all'ora di velocità massima. L'obiettivo di Vencer è quello di produrre un esemplare della vettura ogni mese, in modo da renderla del tutto esclusiva.

Pagina 1 di 2

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.